Pasta e lenticchie, un piatto che non stanca mai

La pasta con le lenticchie è un primo piatto vegetariano classico della cucina italiana, gustoso e semplice da preparare; ideale da gustare nelle giornate più fredde, asciutto o con un po’ di brodo.

Come preparare la pasta con le lenticchie:

1) Prepara gli ingredienti. Metti a mollo le lenticchie per 3 ore. Tuffa i pomodorini in acqua bollente e scottali per 1-2 minuti, scolali ed elimina la pelle. Monda e lava la carota e il sedano, tagliale a brunoise, ovvero a pezzetti piccolissimi.

2) Cuoci i legumi. Scola le lenticchie, sciacquale sotto il getto di acqua corrente e trasferiscile in una pentola con abbondante acqua fredda e le verdure, aggiungi i pomodori e lo spicchio di aglio intero, sbucciato, e profuma con 1-2 foglie di allorocuoci per circa 60 minuti o fino a quando sono morbide. Regola il sale solo a fine cottura, poi togli dal fuoco ed elimina l’aglio e l’alloro.

3) Completa. Lessa la pasta di semola (di grano duro) in abbondante acqua in ebollizione e salata, seguendo i tempi indicati sulla confezione. Scolala al dente, mescolala con le lenticchie sgocciolate e aggiungi, se ti piace, un po’ di brodo di lenticchie filtrato. Lascia riposare per qualche istante, distribuisci la pasta e lenticchie nei piatti fondi da portata e insaporisci con 1 macinata di pepe e 1 filo d’olio crudo. Servi subito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.